Marriage Proposal

Photo credits: Pinterest

Difficile ormai accontentarsi di un uomo in ginocchio che sfila un anello dalla tasca sussurrando le fatidiche parole: “Vuoi sposarmi?”.

La proposta di matrimonio oggi ha la prerogativa di essere originale ed unica nel suo genere. Largo alla fantasia quindi, la vostra futura sposa dovrà ricordare questo giorno per tutti gli anni a venire!

Per organizzare la proposta di matrimonio ecco tre soluzioni molto differenti tra loro e che si adattano a coppie dalla diversa personalità:

  • Organizzare un flash mob:   il flash mob è un evento rappresentato da un gruppo di persone che, convocate in un luogo pubblico in uno stesso momento, inscenano un’azione insolita, capace di rompere gli schemi della quotidianità. La performance può essere organizzata nel minimo dettaglio con largo anticipo, istruendo gli attori coinvolti sui rispettivi compiti. Organizzare una proposta di matrimonio attraverso un flash mob è sicuramente un modo originale per dichiarare il proprio amore. La creatività può aiutarci ad inventare situazioni sempre diverse, dando vita ad un momento personalizzato ed irripetibile. Una buona idea può essere quella di coinvolgere nell’organizzazione amici e parenti oltre che attori professionisti, in modo da rendere la vostra dichiarazione d’amore ancora più emozionante.Questo tipo di proposta è sicuramente di grande effetto ma non è adatta a tutte le coppie: SI per chi ama sentirsi al centro dell’attenzione, NO alle spose più timide.
  • Il finto lancio del bouquet:  il finto lancio del bouquet prevede che la proposta di matrimonio si svolga durante la celebrazione di un altro matrimonio, in particolare durante il momento del lancio del bouquet. Credenza vuole infatti che l’invitata che riesce a conquistare il bouquet della sposa diventerà sposa a sua volta nell’arco dell’anno.  Concordando preventivamente le nostre intenzioni, sarà possibile far ricadere l’agognato bouquet nelle mani della propria fidanzata..anche in questo caso possiamo lasciare spazio alla fantasia per creare questa situazione e personalizzarla. Questo tipo di proposta di matrimonio può avere degli evidenti vincoli: SI se un matrimonio di cari amici è in vista, NO se non si ha abbastanza confidenza con gli sposi per poter proporre la vostra idea.

  • Una cena da ricordare: Una proposta classica ma..rivisitata in chiave moderna.
    Bando al classico ristorante, la proposta di
    matrimonio oggi si organizza all’interno delle proprie mura domestiche, proprio nei luoghi in cui la vostra storia d’amore
    cresce di giorno in giorno. Tuttavia ricordiamolo, lo scopo della proposta di matrimonio in grande stile è di stupire la futura sposa: per questo proponiamo di “trasformare” la vostra casa per una sola sera in un luogo magico e denso di atmosfera, con l’aiuto di professionisti del settore. Con il giusto allestimento ed uno chef che cucini i vostri piatti preferiti lo stupore è garantito! Allontanandovi da casa con una scusa (portatela a fare shopping e non sospetterà di niente!) e lasciando campo libero ai professionisti, la vostra casa sembrerà irriconoscibile: non resta che trovare le parole giuste per dichiararvi..ma quello è un compito che spetta a voi! SI per coppie romantiche e riservate, NO a chi ha pensato che il flash mob facesse al caso suo!

Mancanza di idee? Ricordate che la parola d’ordine è creatività e personalità; se nell’organizzazione della proposta di matrimonio metterete un pizzico di Voi Due non potrà che essere un successo!

Rispondi