Wedding Planner, questo sconosciuto

Photo credits: Giulia B. wedding

Il wedding planner: chi è davvero? E soprattutto: “ne ho realmente bisogno?”

Nell’immaginario collettivo è ancora difficile distinguere cosa può offrire davvero un wedding planner. Quanti di voi si sono chiesti: perchè, per un evento (“il mio evento!!!!”) devo ricorrere all’intervento di una persona esterna quando potrei realizzarlo io da capo a piedi?!

La risposta viene da sè: organizzare e gestire un evento sembra un compito molto semplice e divertente ma chi ci avrà provato saprà anche che costa impegno, fatica, molta costanza e soprattutto tempo. Spesso si crede di sapere con fermezza cosa si desidera: ma come si dice, tra il dire ed il fare c è molta differenza e districarsi tra ciò che il web e la realtà ci propongono e quello che realmente vogliamo e possiamo ottenere con il nostro budget non è cosi semplice. E’ davvero facile perdersi in questo mare di opportunità.

A questo punto la figura del wedding planner entra in scena: capire quali sono i desideri e le attrattive, reinterpretarle e dargli una forma attraverso uno studio mirato, fornire suggerimenti ed avvalersi di una valida rete di contatti permettendo agli interessati di risparmiare tempo e si, anche denaro (sembra impossibile ed invece è proprio cosi!!). Dagli ultimi studi è infatti emerso che, avvalendosi di una figura professionale nella gestione di un evento è possibile risparmiare fino al 20%. Questo è di fatto il nostro lavoro.

La professionalità e la competenza, giocano un ruolo importantissimo anche nel nostro settore: certo, tutti ci possiamo improvvisare organizzatori di eventi, come ci possiamo improvvisare in moltissimi altri ruoli ma…abbiamo davvero la stessa esperienza e le stesse capacità di una persona che di questo ne ha fatto la sua vita?

Oggi apriamo una rubrica differente: vogliamo mettere nero su bianco quella che è la nostra costante ricerca, mettervi al corrente delle nostre idee e rendervi partecipi di come esse possano prendere forma lentamente attraverso lo studio di un vero e proprio progetto. Oggi spalanchiamo le porte del nostro mondo: siete pronti a vivere con noi questa incredibile esperienza?

 

Rispondi