GB in Formazione: Tempo di Workshop!

Workshop tenuto da Elisa Mocci alla Tenuta Polvaro, in Veneto. Noi c’eravamo!

Photo credits: Giulia B. Wedding & Morlotti studio Udine

Intuizione, creatività ed ispirazione sono doti fondamentali, che caratterizzano il nostro lavoro. Ma non bastano! Il Wedding Planner deve mantenersi costantemente aggiornato riguardo alle novità del suo ambito: solo in questo modo le sue qualità naturali possono svilupparsi, arricchendosi di nuovi spunti e differenti prospettive..

Le colleghe di Wedding Planner Italia

Per questo motivo, armato di entusiasmo e di aspettative, lo staff di di Giulia B. Wedding ha macinato “qualche” chilometro, fino ad arrivare in Veneto, per partecipare ad un corso tenuto da Elisa Mocci, insegnante di eccellenza ed esponente del settore di fama ormai nota.

Uno dei nostri schizzi per la creazione di un arco fiorito
Elisa Mocci ed i suoi consigli per creare dei perfetti dettagli floreali

Ospiti all’interno di una location da favola quale è la Tenuta Polvaro, abbiamo analizzato insieme le tendenze della nuova stagione, accolto suggerimenti ed imparato a perfezionare i nostri bozzetti. Proiettore e pennarelli alla mano, Elisa Mocci ci ha raccontato la sua esperienza e le sue sfide più ardue, quelle che sono state fonti di maggior soddisfazione.

Giulia a..lezione di grafica!

Non solo schizzi, fiori e location da sogno: ad oggi un Wedding Planner deve assumere competenze in ogni campo. E’ per questo che, con pazienza e coraggio abbiamo saputo mettere da parte i nostri amati bozzetti cosi carichi di emozione per concentrarci anche sulle nuove tecnologie, studiando programmi di grafica e di fotografia sotto la guida del Dr. Nicola Rocca.

Cecilia alle prese con i suoi bozzetti.. giudicati direttamente da Elisa Mocci!

Un serio professionista sa bene che per accrescere le proprie competenze è necessario anche il confronto con i propri colleghi e non lo teme: per questo, insieme ad altre esponenti di Wedding Planner Italia, associazione di cui ad oggi Giulia Bertucelli (si, proprio la nostra Giulia!) è Presidente, abbiamo colto l’occasione per metterci in gioco scambiandoci pareri ed esperienze, lavorando nell’ottica di offrire un servizio sempre migliore ai nostri clienti.

Il risultato? Due giorni “full immersion” che sono volati, regalandoci nuove fonti di ispirazione, contatti e soprattutto armonia. E’ proprio attraverso queste esperienze che l’amore verso il nostro lavoro cresce a dismisura e ci rendiamo conto che, per quanto impegnativo e faticoso, rimane il migliore che potevamo scegliere.

Rispondi