Matrimonio Shabby Chic

Matrimonio Shabby Chic

Photo credits: Pinterest

Lo stile Shabby Chic trae ispirazione dagli arredi delle dimore immerse nelle campagne inglesi, ricche di arredi vintage, oggetti d’altri tempi e pregiate porcellane in cui sorseggiare l’immancabile tè delle cinque. Questo stile si è imposto anche negli Stati Uniti a partire dagli anni ’80, tra i collezionisti d’arte e dell’artigianato di qualità delle ricche classi borghesi.

E’ la rappresentazione di un tema delicato, che si addice alle spose più romantiche che sognano un matrimonio dal gusto piacevolmente retrò.

Gli inviti:

Gli inviti in perfetto stile Shabby sono realizzati “come una volta”: vietato quindi l’innovativo (ma comodo, lo riconosciamo!)invio delle partecipazioni tramite posta elettronica! Meglio prevederli su carta antica scrivendo a mano il nome degli invitati con un elegante grafia in corsivo inglese.

 

Location Shabby Chic:

La location ideale per ricreare lo stile Shabby è senza dubbio un panorama campestre, un parco o un giardino da impreziosire di piccoli dettagli di artigianato: mobili antichi o restaurati, specchi dalle cornici intarsiate, oggetti dimenticati come macchine da scrivere e telefoni vintage possono riportarci indietro nel tempo e lasciarci assaporare il gusto del passato.

 

Allestimenti Shabby Chic:

Dato che il matrimonio Shabby trova la sua miglior cornice in una location naturale e campestre, i dettagli floreali sono particolarmente indicati per esaltare questo stile: delicate rose dai colori tenui, dal bianco al giallo più gentile ma anche lavanda, camelie ed ortensie sono in grado di conferire leggeri tocchi di colore a contrasto con i verdi ed i marroni della campagna.

Non solo fiori ma anche oggetti d’arredamento con cui giocare a tornare indietro nel tempo: lanterne e sedie  in ferro battuto con disegni e volute che ricordano lo stile liberty, piccole gabbiette ormai in disuso in cui inserire candele profumate, porcellane dai disegni floreali ed i contorni dorati che ricordano i classici tè inglesi e preziosi mobili d’antiquariato in legno color avorio su cui posare morbidi tessuti in lino e candidi cuscini.

 

Gli sposi Shabby Chic:

La sposa Shabby è retrò e romantica: per questo le si addicono abiti dalle forme morbide ed impalpabili, tessuti leggeri bianchi o color avorio  che possono gonfiarsi leggermente al minimo soffio di vento. Le gonne sono ampie, di chiffon o tulle, i corpetti impreziositi con deliziose perline o pizzi che lasciano intravedere le linee sinuose della schiena. Le scarpe seguono lo stesso stile del vestito ma sono concesse piccole variazioni di colore, purchè tenui come un timido lavanda.

Lo sposo Shabby predilige toni neutri come il beige ed il grigio cui può essere abbinato un’oggetto originale come un orologio da taschino.

2 pensieri riguardo “Matrimonio Shabby Chic

  1. buongiorno mi chiamo raffaella sto scrivando un articolo sul mio blog che parlera’ dello stile shabby chic relativamente all’arredamento ma, essendo lo stile shabby chic una vera e propria tendenza, mi piace l’idea di estendere l’argomento anche ad altri aspetti .. e il vostro, che vi occupate di eventi e matrimoni, fa al caso mio .. vi chiedo pertanto l’autorizzazine a citarvi riportando il vostro indirizzo email e a usare la vostra foto di copertina.
    Se volete curiosare il mio blog si chiama dal verde al rosa io mi chiamo raffaella e parlo di soluzioni per la casa..
    sara’ poi cosa gradita se lo condividete sulla vosta pag fb
    vi ringrazio e aspetto una vosta cortese risposta.

    1. Gentile Raffaella,
      Anzitutto desideriamo ringraziarla per la sua proposta: è sempre piacevole scoprire di essere apprezzati dagli altri!
      Per quanto riguarda la sua richiesta può liberamente citarci (citi direttamente l’agenzia GiuliaB Luxury Agency ed il Blog wwww.gbluxuryagency.com). Grazie ancora.

      -Lo staff di GiuliaB Luxury Agency-

Rispondi